F.A.Q Parigine - versione 3.0


Cucina tradizionale

Catene

 

"Le Relais de l’Entrecôte", steak house. Due locali nel 6ème arr. e uno nello 8ème, www.relaisentrecote.fr

 

"Chez Papa", cucina del sud-ovest francese. Nove locali in città, www.chez-papa.com

 

Trovate segnalate altre catene di ristoranti su "Cose da fare con i bambini", alla voce "Info pratiche" (in fondo alla pagina).

1er arrondissement

 

"La Cordonnerie", minuscolo locale (meno di 20 coperti) che propone cuisine de marché. 20 rue Saint-Roch, M° Pyramides/Tuileries, tel. 01 42 60 17 42, restaurantlacordonnerie.fr/it

 

Raccomandato da "Zio Fester": "Le Bistrot d'Eustache", ritrovo di appassionati di musica jazz e classica, 37 rue Berger, M° Les Halles, tel. 01 40 26 23 20, www.bistrotdeustache.fr

 

"La Fresque", 100 rue Rambuteau, M° Les Halles/Rambuteau, tel. 01 42 33 17 56. A due passi dall'ingresso del centro commerciale delle Halles. E' un ristorantino tipico dall'ottimo rapporto qualità/prezzo, soprattutto a pranzo. Segnalato da Federica, lafresqueparis.com

 

"Le Pharamond", 24 Rue de la Grande-Truanderie, M° Etienne-Marcel, tel. 08 99 78 20 98, chiuso la domenica. Bistrot fondato nel 1879, che propone cucina tradizionale con un tocco di modernità (piatto forte: la trippa alla normanna), www.pharamond.fr

 

"Les Fines Gueules", 43 rue Croix-des-Petits-Champs o 2 rue La Vrillière, M° Bourse, tel. 01 42 61 35 41, aperto 7/7, www.lesfinesgueules.fr

 

"Macéo", 15 rue des Petits-Champs, M° Pyramides, tel. 01 42 97 53 85, chiuso il sabato a pranzo e la domenica. Segnalato da Bruno, www.maceorestaurant.com

 

"Le Louchébem", ex-macelleria delle Halles trasformata - unsurprisingly - in steak house. Consigliata da Sergio Binello, è chiusa la domenica, www.le-louchebem.fr

 

"La Rose de France", 24 place Dauphine, M° Pont-Neuf, tel. 01 43 54 10 12. Ottimo rapporto qualità/prezzo; aperto 7/7. Segnalato da Sandiana, www.larosedefrance.com

 

"bam, bar à manger", 13 rue des Lavandières Ste-Opportune, M° Châtelet, tel. 01 42 21 01 72. Chiuso la domenica, www.bar-a-manger.fr

 

"Le Véro Dodat", 19 galerie Véro-Dodat, M° Louvre-Rivoli, tel. 01 45 08 92 06. Ristorantino senza pretese, ma dall'ottimo rapporto qualità/prezzo e in una cornice incantevole, verododat.fr

 

"le First", ristorante dell'hotel The Westin Paris, in rue de Castiglione, a pochi passi dalla place Vendôme. Nella bella stagione, apre la sua verdeggiante e piacevolissima terrasse. Segnalato da Tersilla Braghiroli, www.lefirstrestaurant.com, tinyurl.com/2v4ldga

 

"La Poule au Pot", 9 rue Vauvilliers, M° Louvre-Rivoli, tel. 01 42 36 32 96. Aperto dalle 19 alle 5, chiuso il lunedì. Consigliato da "conan1951" nel forum Parigi di TripAdvisor Italia, www.lapouleaupot.fr

2ème arrondissement

 

"La Grille Montorgueil", bistrot quasi centenario, 50 Rue Montorgueil, M° Etienne-Marcel/Les Halles, tel. 01 42 33 21 21, aperto tutti i giorni, www.lagrillemontorgueil.fr

 

"Chez Pierrot", 18 rue Etienne-Marcel, M° Etienne-Marcel, tel. 01 45 08 00 10. Locale dallo stile elegantemente rustico, pierrot.zenchef.com

 

"Café Honoré", 46 rue de Clery (angolo rue des Petits-Carreaux), M° Bonne-Nouvelle, tel. 01 42 33 59 07. Segnalato da Ariella e Paolo Punter.

 

"Frenchie", 5 rue du Nil, M° Sentier, tel. 01 40 39 96 19. La cucina dello chef Grégory "Frenchie" Marchand è un delizioso mélange di tradizione e innovazione. Trattandosi di un locale assai piccolo (solo 24 coperti), e che si sta rapidamente facendo un'eccellente reputazione sia in Francia che all'estero, è indispensabile prenotare con larghissimo anticipo, www.frenchie-restaurant.com, tinyurl.com/yeumuyu

 

"Le Mesturet", 77 rue de Richelieu, M° Quatre-Septembre/Bourse, tel. 01 42 97 40 68. Consigliatissimo da Bruno, che lo descrive come un "ristorante tradizionale di cucina francese o 'canaille', o anche di piatti 'della nonna'". Aperto 7/7, www.lemesturet.com

 

"Le Sâotico", 96 rue de Richelieu, M° Richelieu-Drouot/Quatre-Septembre/Bourse, tel. 01 42 96 03 20. Cucina di alto livello a prezzi accessibili, www.saotico.com

3ème arrondissement

 

"Chez Robert et Louise", 64 rue Vieille-du-Temple, M° Hôtel-de-Ville, tel. 01 42 78 55 89. Piccolo ristorante nel cuore del Marais, dall'aria deliziosamente rétro, e "très, très rustique". La specialità della casa è la carne alla brace, robertetlouise.com

 

"L'Absinthe Café", 54 rue Turbigo, M° Arts-et-Métiers, tel. 01 48 87 12 52. Una vera brasserie d'altri tempi, dove si può gustare la versione "riveduta e corretta" dell'assenzio e una cucina a prezzi ragionevoli. Consigliato da Federica.

 

"L'Ami Louis", 32 rue du Vertbois, M° Temple, tel. 01 48 87 77 48. E' una delle brasserie più care di Parigi (febbraio 2009: foie gras 54 euro; pollo arrosto 78 euro, e così via; ottima carta dei vini). Domenico Pisanelli la descrive in questi termini: "Un locale che da anni resta identico e immobile. Fedele a se stesso, al folklore delle sue porzioni pantagrueliche, alla gentilezza sbrigativa dei camerieri, al rito dei soprabiti lanciati in alto su mensole sopra i tavolini e al culto delle straordinarie materie prime delle Landes."

 

"Café des Arts et Métiers", 51 rue de Turbigo, M° Arts-et-Métiers, tel. 01 48 87 83 25. Di fianco all'omonimo (e bellissimo) museo, è una classica brasserie parigina. Segnalata da Alfonso e Francesca.

 

"Glou", "cuisine et vins sympathiques" nel cuore del Marais. 101 rue Vieille du Temple, M° Filles-du-Calvaire/St-Sébastien-Froissart, tel. 01 42 74 44 32, www.glou-resto.com

 

"Les Chouettes" (ex-Café Rouge; è anche bar), 32 rue de Picardie, M° Temple, tel. 01 44 61 73 21, aperto 7/7, tinyurl.com/qgyh63y

 

"Café Charlot", 38 rue de Bretagne, M° Filles-du-Calvaire, tel. 01 44 54 03 30, aperto 7/7. Brunch ogni domenica. Segnalato da Marianne Toth, www.cafecharlotparis.com

 

Ulteriori segnalazioni di Marianne:

 

"Le Baromètre", 17 rue Charlot, M° St-Sébastien-Froissart/Filles-du-Calvaire, tel. 01 48 87 04 54. Chiuso la domenica.

 

"Le Mary Celeste" (è anche cocktail bar e huîtrière), 1 rue Commines, M° St-Sébastien-Froissart/Filles-du-Calvaire, www.lemaryceleste.com

4ème arrondissement

 

"Le Coupe Gorge", 2 rue de la Coutellerie, M° Hôtel de Ville, tel. 01 48 04 79 24. Segnalato da Marco Niccolini, lecoupegorge.com

 

"L'ange 20", 8 rue Geoffroy L’Angevin, M° Rambuteau, tel. 01 40 27 93 67, aperto solo la sera (18,30-23), dal martedì alla domenica. Consigliato da Francesco, www.lange20.com

 

"Le Marché", 2 place du Marché-Ste-Catherine, M° Saint-Paul, tel. 01 42 77 34 88. Segnalato in termini entusiastici da Lorenzo Rossi, che ha particolarmente apprezzato i piatti di carne e l'ottimo rapporto qualità/prezzo, www.restaurantlemarcheparis.com

 

"La Tartine", bistrot consigliato da Marco Niccolini. 24 rue de Rivoli, M° Saint-Paul, tel. 01 85 09 91 76, latartineparis.fr

 

Segnalato da "Pervinca": "Le Bistrot Beaubourg", semplice e saporita cucina tradizionale francese, 25 rue Quincampoix, M° Rambuteau, tel. 01 42 77 48 02

 

"Bar du Marché des Blancs-Manteaux", bistrot che, la domenica, propone un ottimo e abbondante brunch. 15 rue des Blancs-Manteaux, M° Rambuteau, tel. 01 48 87 15 84. Segnalato da Elisabetta Ivaldi.

 

"Au Bouquet Saint-Paul", 85 rue St-Antoine, M° Bastille/Saint-Paul, tel. 01 42 78 55 03. Ristorantino intimo ed economico. Magda consiglia vivamente le loro squisite tartines Poilâne.

 

"La Chope des Compagnons", 86 quai de l'Hôtel de Ville, M° Pont-Marie, tel. 01 42 77 59 49. Accoglienza calorosa, menù che varia ogni giorno, vista sulla Senna...

 

"Ma Bourgogne", 19 place des Vosges, M° Chemin-Vert, tel. 01 42 78 44 64. Non accettano le carte di credito. Segnalato da Lorenzo Di Mento, www.ma-bourgogne.fr

 

"Le Gaspard de la Nuit", 6 rue des Tournelles, M° Bastille, tel. 01 42 77 90 53. Aperto tutte le sere, 19-24. Consigliatissimo da Vittoria Moschella, www.legaspard.fr

 

"Au Bourguignon du Marais", 52 rue François-Miron, M° Saint-Paul, tel. 01 48 87 15 40. Come si deduce dal nome, la cucina borgognona è "à l'honneur", con carta dei vini degna della fama enologica della regione. Segnalato da Renato Damiano, au-bourguignon-du-marais.lafourchette.rest

 

"Le Petit Bofinger", 6 rue de la Bastille, M° Bastille, tel. 01 42 72 05 23. Di fronte alla sua "sorella maggiore", la Brasserie Bofinger, propone cucina francese con rivisitazioni regionali e frutti di mare. Altra segnalazione di Renato Damiano.

 

"Au Petit Fer à Cheval", minuscolo e caratteristico bistrot al no. 28 di rue Vieille-du-Temple, M° Saint-Paul, tel. 01 42 72 47 47. Spesa media a persona (2009): 30 euro, www.cafeine.com/fr/petit-fer-a-cheval

 

"Le Jaja", piccola oasi di quiete nel cuore del Marais, in cui vengono serviti piatti preparati con prodotti freschissimi. La cucina è francese, ma con un tocco italiano (lo chef è Massimiliano Monaco). Buona anche la scelta di vini, con particolare enfasi su quelli biologici. 3 rue Sainte-Croix de la Bretonnerie, M° Hôtel de Ville, tel. 01 42 74 71 52, jaja-resto.com

 

"Chez Margot", 25 bis bd Henri-IV, M° Sully-Morland, tel. 01 42 72 39 85. Segnalato da Renato Damiano, che definisce la cucina di questo bistrot "superba", www.chez-margot.fr

 

"L’Ilot Vache", 35 rue St-Louis-en-l'Ile, M° Sully-Morland, tel. 01 46 33 55 16. Aperto tutte le sere, dalle 19 alle 23,30, www.lilotvache.fr

 

"Le Caveau de l'Isle", 36 rue St-Louis-en-l'Ile, M° Sully-Morland, tel. 01 43 25 10 26. Consigliato da Marco Bottigliero, www.lecaveaudelisle.com

 

"Le Sergent Recruteur", 41 rue St-Louis-en-l'Ile, M° Sully-Morland, tel. 01 43 54 75 42, fax 01 44 07 02 58, www.lesergentrecruteur.fr, tinyurl.com/bmojzxj

 

"Auberge de la Reine Blanche", 30 rue St-Louis-en-l'Ile, M° Sully-Morland, tel. 01 46 33 07 87, chiusa la domenica. Segnalata da "natoimbra".

 

"Mon Vieil Ami", 69 Rue St-Louis-en-l'Ile, M° Pont-Marie, tel. 01 40 46 01 35. Lo chef è Antoine Westermann, allievo "étoilé" di Alain Ducasse. Consigliato da Renato Damiano, www.mon-vieil-ami.com

 

"L'Auberge des Deux Ponts", 7 rue des Deux Ponts, M° Pont-Marie, tel. 01 46 34 29 33; "Café Med", 77 rue Saint Louis-en-I'Ile, M° Pont-Marie, tel. 01 43 28 73 17. Consigliati da Marco Niccolini.

 

"Aux Vins des Pyrénées" (ottima carne), 25 rue Beautreillis, M° Sully-Morland, tel. 01 42 72 64 94. Segnalato da Valeria Blasi, www.vinsdespyrenees.com

5ème arrondissement

 

"Le Coupe-Chou", 9-11 rue de Lanneau, M° Maubert-Mutualité, tel. 01 46 33 68 69, aperto 7/7. Consigliato da Giada Coppola, www.lecoupechou.com

 

"Les Papilles", bistrot segnalato da "Yorgos" sul newsgroup It.Hobby.Viaggi. Enoteca molto ben fornita, buon rapporto qualità/prezzo. 30 rue Gay-Lussac, M° Place-Monge, tel. 01 43 25 20 79, www.lespapillesparis.fr

 

"Le Grand Bistrot", 7 rue Saint-Séverin, M° Saint-Michel, tel. 01 43 25 94 21. Segnalato da "RobyUan" nel newsgroup It.Hobby.Viaggi. Il menù prevede anche fondute e raclette, legrandbistrot.free.fr

 

"Le Reminet", 3 rue des Grands-Degrés, M° Maubert-Mutualité/St-Michel, tel. 01 44 07 04 24. Indicato da Andreina sul newsgroup It.Hobby.Viaggi, è un tipico bistrot della Rive Gauche. Servizio impeccabile e cucina molto delicata, aperto la domenica. Servono anche piatti privi di glutine, www.lereminet.fr

 

"La Rôtisserie du Beaujolais", 19 quai de la Tournelle, M° Pont-Marie/Cardinal-Lemoine, tel. 01 43 54 17 47. Aperto 7/7. Consigliatissimo da Elisa C.

 

"Café de la Nouvelle Mairie", 19 rue des Fossés-Saint-Jacques, RER Luxembourg, tel. 01 44 07 04 41. Ottimo rapporto qualità/prezzo, soprattutto a mezzogiorno, per questo accogliente bistrot nei pressi del Panthéon. E' anche enoteca (bar à vins). Chiuso nei week-end e ad agosto.

 

"Le Bistrot 30", 32 rue St-Séverin, M° Saint-Michel, tel. 01 43 29 31 31. Locale carino e sobrio, buon rapporto qualità/prezzo.

 

"Le Pré Verre", 8 rue Thénard, M° Cluny-la-Sorbonne/Maubert-Mutualité, tel. 01 43 54 59 47, chiuso domenica e lunedì. Segnalato da Nathalie Chiva, www.lepreverre.com

 

"Perraudin", 157 rue St-Jacques, M° Cluny-la-Sorbonne, tel. 01 46 33 15 75. Ristorante molto frequentato da studenti e docenti universitari, www.restaurant-perraudin.com

 

"Chez Lena et Mimile", sempre in zona rue Mouffetard, è famoso per la sua idilliaca terrazza, che fa credere di essere stati - magicamente e improvvisamente - trasportati in Provenza. Aperto 7/7, www.chezlenaetmimile.fr, tinyurl.com/23j7zgr

 

"La Maison de Verlaine", 39 rue Descartes, M° Cardinal Lemoine/Place Monge, tel. 01 01 43 26 39 15. Segnalato da Marco Niccolini, www.lamaisondeverlaine.com

 

"La Fontaine", 20 rue Cuvier, M° Jussieu. Simpatico bistrot che propone cucina casalinga. Consigliato da Ariella e Paolo Punter.

6ème arrondissement

 

"La Palette", 43 rue de Seine, M° Odéon, tel. 01 43 26 68 15. Si mangia solo a mezzogiorno, ma fa servizio bar fino a tarda sera.

 

"Côté Bergamote" (cucina italiana "rivisitata" alla francese, con uno stile innovatore), 8 rue Montfaucon, M° Mabillon, tel. 01 43 26 50 56. Raccomandato da "Dorli" che, nel 2006, in due ha speso 45 euro per un'ottima cena, bergamote.org

 

"L'Épi Dupin", cucina innovativa nella migliore tradizione francese. 11 rue Dupin, M° Sèvres-Babylone, tel. 01 42 22 64 56, www.epidupin.com

 

"Roger la Grenouille", 26-28 rue des Grands-Augustins, M° Saint-Michel, tel. 01 56 24 24 34. Come si intuisce dal nome, è il posto ideale dove assaggiare le rane, grande "passione gastronomica" francese. Dato il numero assai limitato di coperti, è consigliatissima la prenotazione. Segnalato da "natoimbra" nel newsgroup It.Hobby.Viaggi, tinyurl.com/orqwanc

 

"Le Petit Saint Benoit", 4 rue Saint-Benoît, M° Saint-Germain-des-Prés, tel. 01 42 60 27 92. Suggerito da Ariella e Paolo Punter, che lo descrivono così: "Piatti tradizionali, ostentatamente rustico, tovaglie di carta su cui scrivono le ordinazioni e fanno il conto. Buon rapporto qualità/prezzo, per essere a Saint-Germain.", www.petit-st-benoit.com

 

"La Jacobine" (è anche sala da tè), 59-61 rue Saint-André-des-Arts, M° Odéon, tel. 01 46 34 15 95. Consigliato da Anna Di Vita, tinyurl.com/l8anmcq

 

Ulteriore segnalazione di Anna Di Vita: "Vins et Terroirs", 66 rue Saint-André-des-Arts, M° Odéon, tel. 01 46 33 00 77

 

"Boucherie Roulière", 24 rue des Canettes, M° Saint-Sulpice/Mabillon, tel. 01 43 26 25 70. Come si può intuire dal nome, si tratta di una steak house, consigliata da Marianne, tinyurl.com/puv7kr6

7ème arrondissement

 

"Le Florimond", 19 avenue de la Motte-Picquet, M° Ecole-Militaire, tel. 01 45 55 40 38. Segnalato da "Dorli", che vi ha mangiato "divinamente", leflorimond.com

 

Ulteriore segnalazione di "Dorli": "Chez Germaine", 30 rue Pierre-Leroux , M° Vaneau, tel. 01 42 73 28 34. "Ottimo posto dove mangiare a mezzogiorno e sera senza lasciarci un capitale, con cucina tradizionale e casalinga. Ambiente molto semplice e sala piccolina, ma per la zona comunque la qualita'/prezzo e' ottima."

 

"Le Voltaire", fondato più di 60 anni fa, è un "tempio" della "cuisine bourgeoise de tradition". 27 quai Voltaire, M° Rue-du-Bac/RER Musée-d'Orsay, tel. 01 42 61 17 49. Chiuso la domenica, il lunedì e in agosto, tinyurl.com/yz3kru9

 

"Le Cinq Mars", nei pressi del Musée d'Orsay, chiuso la domenica. 51 rue de Verneuil, M° Solférino/Rue-du-Bac/RER Musée d'Orsay, tel. 01 45 44 69 13, cinq-mars-restaurant.com

 

"A La Petite Chaise", 36 rue de Grenelle, M° Sèvres-Babylone, tel. 01 42 22 13 35. E' uno dei ristoranti più antichi di Parigi ancora in funzione (1680). Aperto 7/7. Consigliato da David Lebovitz, www.alapetitechaise.fr

 

"Café Constant", "le vrai bistrot parisien" del grande chef Christian Constant ("Le Violon d'Ingres", "Les Cocottes Tour Eiffel", "Les Cocottes Arc de Triomphe", www.maisonconstant.com ). 139 rue Saint-Dominique, M° Ecole-Militaire, tel. 01 47 53 73 34, chiuso il lunedì, tinyurl.com/jz7mw5k

 

"Au Bon Accueil", 14 rue de Monttessuy, RER Pont de l'Alma/M° Alma-Marceau, tel. 01 47 05 46 11, chiuso il sabato e la domenica. Nelle immediate vicinanze della Tour Eiffel, è consigliatissimo da Bruno, www.aubonaccueilparis.com

 

"Thoumieux" (è anche albergo), 79 rue Saint-Dominique, M° La Tour-Maubourg, tel. 01 47 05 79 00. Dal gennaio 2009, le redini di questa storica brasserie (aperta 7/7) sono nelle sapienti mani di Jean-François Piège (ex-chef de "Les Ambassadeurs" del Crillon) e Thierry Costes. A fine settembre 2010, è stato inaugurato, al primo piano, il ristorante "Piège" (aperto dal lunedì al venerdì sera), con solamente una ventina di coperti. Prenotare con larghissimo anticipo sarà, quindi, "de rigueur", www.thoumieux.fr, tinyurl.com/2uqnqbg

 

"Le Roussillon", 186 rue de Grenelle (angolo rue Cler), M° La Tour-Maubourg, tel. 01 45 51 47 53. Segnalato da Ariella e Paolo Punter.

 

"Chez Françoise", Aérogare des Invalides, M° Invalides, tel. 01 47 05 49 03. Le domeniche sera d'autunno, viene proposta la formula "ostriche a volontà". Segnalato da Siria e Giuseppe, che hanno trovato ottima sia la qualità della cucina che del servizio, chezfrancoise.com

 

"Le Clos des Gourmets", 16 avenue Rapp, RER Pont de l'Alma/M° Alma-Marceau/Ecole-Militaire, tel. 01 45 51 75 61. Chiuso la domenica e il lunedì, salvo in occasioni speciali, come la festa di San Valentino, www.closdesgourmets.com

 

Consigliatissimo da Adriana: "Mariette", 24 rue Bosquet, M° Ecole-Militaire, tel. 01 45 51 78 82. Chiuso domenica e lunedì, aperto a pranzo solo il venerdì e il sabato, www.mariette-paris.com

8ème arrondissement

 

"Les 110 de Taillevent", 195 rue du Faubourg Saint-Honoré, M° CDG-Etoile/Ternes, tel. 01 40 74 20 20, www.les-110-taillevent-paris.com

 

Brasserie "La Lorraine", elegante locale in stile Art Nouveau, sull'animata place des Ternes (mercato dei fiori), www.brasserielalorraine.com

 

Brasserie "Le Boeuf sur le Toit", 34 rue du Colisée, M° F-D-Roosevelt, tel. 01 53 93 65 55. Spesa media (2008): 50 euro a testa. Serata jazz ogni primo lunedì del mese (da marzo 2009). Segnalata da Elisabetta Ivaldi, www.boeufsurletoit.com

 

"Le Grand Palais", 21 av. Franklin-D-Roosevelt, M° Franklin-D-Roosevelt/Champs-Élysées Clemenceau, tel. 01 43 59 76 78. Vicino al Grand Palais, al Petit Palais e al Palais de la Découverte. Terrasse, déco interna con intenti di raffinatezza. Altra segnalazione di Paolo e Ariella Punter.

 

"L'Aubrac", 37 rue Marbeuf, M° Franklin-D-Roosevelt, tel. 01 42 56 44 03. La carne "dans tous ses états". Segnalato da Renato Damiano, www.aubrac-restaurant.com

9ème arrondissement

 

"Le Béguin", in zona place de Clichy, era una volta un "restaurant de bougnats" (i "bougnats" erano gli immigrati dalla regione del Massiccio Centrale). L'attuale proprietario ha conservato, almeno nell'arredamento, qualcosa dell'atmosfera "d'antan". 2 rue du Cardinal-Mercier, M° Liège/Place de Clichy, tel. 01 42 81 58 20, chiuso la domenica, www.lebeguin.com, www.mylittleparis.com/le-beguin.html

 

"Au Général Lafayette", 52 rue La Fayette, M° Le Peletier, tel. 01 47 70 59 08. Brasserie in stile Art Nouveau, segnalata da Alessandra Manca.

 

Brasserie "Select Haussmann", 28 bd Haussmann, M° Chaussée d'Antin, tel. 01 47 70 96 00. Locale bello ed elegante, ma non caro, segnalato da Gianni. I proprietari sono veneti e gentilissimi.

 

"Blabla Café", 66 rue Blanche, M° Saint-Georges/Blanche/Pigalle, tel. 01 49 70 06 75. Vicino al Musée de la Vie romantique, ambiente di tendenza. Segnalato da Paolo e Ariella Punter, eater.space/bla-bla-cafe

 

Ulteriore segnalazione degli amici Punter: "La Comète", 19 rue du Faubourg Montmartre, M° Grands-Boulevards, tel. 01 47 70 46 73

 

"Les Saisons", 52 rue Lamartine, M° Notre-Dame-de-Lorette, tel. 01 48 78 15 18. Chiuso la domenica e il lunedì, www.restaurant-les-saisons.com

 

"Le Mastroquet" (è anche wine bar), 3 rue Riboutté, M° Cadet, tel. 01 42 46 83 01. Consigliatissimo da Giuseppe Sarolli, www.lemastroquet.com

10ème arrondissement

 

"Vivant", l'ultima creazione di Pierre Jancou ("La Crèmerie", "Racines"), 43 rue des Petites-Ecuries, M° Château-d'Eau/Poissonnière, tel. 01 42 46 43 55, vivantparis.com, tinyurl.com/3cbbg7p

 

"Le Bourgogne - Chez Maurice", 26 rue des Vinaigriers, M° Jacques-Bonsergent, tel. 01 46 07 07 91, chiuso la domenica. Consigliata la prenotazione. "Ambiance bon enfant", tovaglie a scacchi bianchi e rossi e accoglienza calorosa in questa ex-trattoria per operai (bougnat ouvrier) tipica della Parigi di un tempo. Buona scelta di vini, restaurantlebourgogneparis.fr

 

"Chez Prune", 36 rue Beaurepaire, M° République, tel. 01 42 41 30 47. Tra place de la République e il Canal Saint-Martin, è un tipico bistrot parigino. Consigliato da Marianne.

 

"Le Verre Volé", bistro e vineria, 67 rue de Lancry, M° Jacques-Bonsergent, tel. 01 48 03 17 34, leverrevole.fr

 

"Sésame", ristorante e take away. 51 quai de Valmy, M° Goncourt/République, tel. 01 42 49 03 21, tinyurl.com/y99rybqx, tinyurl.com/7xxz6bn

 

"La Petite Rose des Sables", minuscolo locale dall'ottimo rapporto qualità/prezzo. 6 rue de Lancry, M° République/Jacques-Bonsergent, tinyurl.com/ycxcpb9e

 

"14 Paradis", cucina creativa a base di prodotti freschi, 14 rue de Paradis,

M° Gare de l'Est/Poissonnière, tel. 01 45 23 57 98, www.14paradis.fr

11ème arrondissement

 

"Chez Paul", 13 rue de Charonne, M° Bastille, tel. 01 47 00 34 47, fax 01 48 07 02 00, è necessaria la prenotazione (chiedere un tavolo al primo piano, "à l'étage"), www.chezpaul.com

 

"Le Bistrot du Peintre", 116 av. Ledru-Rollin, M° Ledru-Rollin/Bastille, tel. 01 47 00 34 39. Locale in stile Art nouveau, aperto nel 1902 in pieno quartiere della Bastiglia. Ottimo rapporto qualità/prezzo, www.bistrotdupeintre.com

 

"Les Fabricants", 61 rue Jean-Pierre Timbaud, M° Parmentier, tel. 01 48 07 17 04. Segnalato da Marianne Toth, tinyurl.com/hw25g6d

 

"Le Bistrot Paul Bert", 18 rue Paul-Bert, M° Faidherbe-Chaligny, tel. 01 43 72 24 01. Eccellente rapporto qualità/prezzo. Consigliato da Renato Damiano.

 

"Le Temps au Temps", 13 rue Paul-Bert, M° Faidherbe-Chaligny, tel. 01 43 79 63 40. Delicata cucina francese al vapore. Anche questo locale è stato segnalato da Renato Damiano.

 

"Café de l'Industrie", 16 rue St-Sabin, M° Bréguet-Sabin, tel. 01 47 00 13 53. Consigliatissimo da Marianne, tinyurl.com/d6sqjfb

 

"Le Café Charbon", raccomandato da Irma Rossetti per la sua atmosfera molto piacevole, 109 rue Oberkampf, M° Parmentier, tel. 01 43 57 55 13

 

"Le Pure Café", bar e ristorante. Vi è stata girata una scena di E.R., 14 rue Jean-Macé, M° Charonne, tel. 01 43 71 47 22, www.purecafe.fr

 

"Le Pause Café" (resto-bar alla moda), 41 rue de Charonne, M° Ledru-Rollin, tel. 01 48 06 80 33. La sua terrasse è un luogo ideale per il "people-watching". Klapisch vi ha girato delle scene del suo film, "Chacun cherche son chat " (1995).

 

"Les Galopins", tipico bistrot parigino, 24 rue des Taillandiers, M° Ledru-Rollin, tel. 01 47 00 45 35. Segnalato da Seb, www.lesgalopins.fr/bastille

 

"Chez Prosper", 7 avenue du Trône, M° Nation, tel. 01 43 73 08 51. Tipica brasserie parigina, porzioni generose, prezzi ragionevoli. Segnalata da Lele, che vi ha assaggiato il miglior tiramisu della sua vita, tinyurl.com/ygvgho3

12ème arrondissement

 

Segnalata da Ariella e Paolo Punter: Brasserie "L'Européen", 21 bis bd Diderot/2 rue de Lyon, M° Gare-de-Lyon, tel. 01 43 43 99 70. Piatti di pesce, frutti di mare, andouillette, choucroute... Il tutto in un décor rétro firmato Slavik (arredatore anche de "Le Jules Verne", al 2° piano della Tour Eiffel). Aperta fino all'una di notte, www.l-europeen.com

 

"Le Viaduc Café", ristorante, bar, sala da tè sotto il Viaduc des Arts e la Promenade Plantée. 43 av. Daumesnil, M° Bastille/Gare de Lyon/Ledru-Rollin, tel. 01 44 74 70 70. Consigliato da Renato Damiano, www.leviaduc-cafe.com

 

"Le Millau", 7 rue du Rendez-Vous, M° Picpus, tel. 01 83 76 27 64, chiuso domenica e lunedì. E' un tranquillo "resto de quartier". Suggerito da Seb, www.lemillau.fr

13ème arrondissement

 

"Le Temps des Cerises", in uno dei quartieri più caratteristici della città, 18 rue de la Butte-aux-Cailles,

M° Corvisart, tel. 01 45 89 69 48, www.letempsdescerisescoop.com

 

"L'Ourcine", 92 rue Broca, M° Censier-Daubenton/Les Gobelins, tel. 01 83 76 25 63. Consigliato da "magicmushroom" sul newsgroup It.Hobby.Viaggi, www.restaurant-lourcine.fr

 

"Fil O Fromage" (è anche fromagerie, traiteur ed enoteca), 12 rue Neuve Tolbiac, M° Bibliothèque François Mitterrand/Cour St.-Emilion, tel. 01 53 79 13 35, www.filofromage.com, tinyurl.com/ye9zj6x

 

I cafés e ristoranti del Bercy Village, www.bercyvillage.com/-Cafes-restaurants-.html

14ème arrondissement

 

"La Coupole", 102 bd du Montparnasse, M° Vavin, tel. 01 43 20 14 20, aperta 7/7. Straconsigliata da Carlo Romano, che ha decisamente un "debole" per il "Plateau Royal" di questa brasserie in stile art déco (la più grande di Francia, con 450 coperti), un tempo frequentata da Man Ray, Aragon, Picasso, Hemingway e da tanti altri scrittori e artisti famosi, www.lacoupole-paris.com

 

"Sonatines", 42 rue Friant, M° Porte d'Orléans/Alésia, tel. 01 45 39 74 91. Raffinata cucina francese preparata dallo chef giapponese Shigeo Saito, tinyurl.com/pu6zpyt

 

"La Maison Courtine", 157 av. du Maine, M° Mouton-Duvernet/Pernety/Denfert-Rochereau, tel. 01 45 43 08 04. Consigliato da Rita, che ha molto apprezzato "il cibo succulento, ben presentato e a prezzi accettabili", lamaisoncourtine.com

15ème arrondissement

 

"Macis & Muscade", 39 rue des Entrepreneurs, M° Charles-Michels, tel. 01 53 95 03 98, chiuso la domenica, tinyurl.com/j66dyl5

 

"L'argument" (è anche microbrewery), 121 rue de la Convention, M° Boucicaut, tel. 01 85 15 26 23. Aperto tutti i giorni dalle 7 del mattino all'una di notte. Segnalato da Milena, www.largument.fr/it/

16ème arrondissement

 

"Le Mathusalem", 5 bis bd Exelmans, M° Michel-Ange-Molitor, tel. 01 42 88 10 73, chiuso sabato e domenica, www.le-mathusalem.com

 

"Les Jardins de Bagatelle", nell'idilliaca cornice del Parc de Bagatelle. Route de Sèvres, Bois de Boulogne, M° Pont-de-Neuilly + bus 43, tel. 01 40 67 98 29, aperto 7/7. Nella bella stagione, la sua terrasse è un autentico angolino di Eden, www.bagatellelerestaurant.com

 

"La Terrasse du Jardin", nel Jardin d'Acclimatation, Bois de Boulogne, M° Porte-Maillot, tel. 01 45 00 14 18, www.laterrassedujardin.com

17ème arrondissement

 

"Au Bon Coin", simpatico bistrot frequentato soprattutto da habitués, dove si chiacchiera e si scherza col "patron", 52 rue Lemercier, M° La Fourche, tel. 01 58 60 28 72, chiuso il lunedì e martedì sera, il sabato e la domenica

 

"Le Bistro des Dames", 18 rue des Dames, M° Place-de-Clichy, tel. 01 45 22 13 42, aperto 7/7, eldoradohotel.fr/bistrot-des-dames

 

"Le Tourbillon", 116 rue des Dames, M° Villiers, tel. 09 83 01 10 81. Chiuso la domenica, www.restaurant-letourbillon.com

 

"Comme Chai Nous" (è anche wine bar), 48 rue Dulong, M° Rome, tel. 01 42 67 21 52. Aperto la sera dal lunedì al sabato (19-00), brunch domenicale dalle 12 alle 16, commechainous.fr

 

"le Bistrot Tocqueville", 67 rue de Tocqueville, M° Wagram, tel. 01 42 67 12 89. Aperto a mezzogiorno dal lunedì al venerdì, il giovedì anche alla sera, www.le-bistrot-tocqueville.fr

 

"Les Caves Pétrissans", 30 bis av. Niel, M° Ternes, tel. 01 42 27 52 03. Sono anche una rinomata enoteca. Consigliate da Renato Damiano, www.cavespetrissans.fr

 

"Le Café d'Angel", 16 rue Brey, M° CDG-Étoile, tel. 01 47 54 03 33, chiuso nei week-end. Segnalato da Seb, www.lecafedangel.com

18ème arrondissement

 

"Le Poulbot", accogliente ristorantino a Montmartre (ottimi il poulet de Bresse e l'insalatona con foie-gras), 3 rue Poulbot, M° Abbesses, tel. 01 42 23 30 07, consigliato da Maurizio Vezzani

 

"Un Zèbre à Montmartre", 38 rue Lepic, M° Lamarck-Caulaincourt, tel. 01 42 23 97 80, chiuso il lunedì. Beppe Quarta ha trovato particolarmente gustosa la loro Tarte Tatin.

 

"Chez ma Cousine" (è anche cabaret), 12 rue Norvins, M° Abbesses, tel. 01 46 06 49 35. Consigliato da Sara, che lo definisce "un ristorantino caratteristico ed economico", www.cabaretchezmacousine.com

 

"Les Feuillades", 6 rue de la Fontaine-du-but, M° Lamarck-Caulaincourt, tel. 01 46 06 13 40, aperto 7/7 solo di sera, è consigliabile la prenotazione. E' uno dei ristoranti parigini preferiti di Marco Bottigliero.

 

"Le Café Qui Parle", 24 rue Caulaincourt, M° Place-de-Clichy, tel. 01 46 06 06 88. Brunch il sabato, la domenica e nei giorni festivi (10-16).

 

"Le Restaurant du Moulin de la Galette", 83 rue Lepic, M° Blanche, tel. 01 46 06 84 77. Locale tipicamente montmartrois rivisitato in chiave moderna, "aux beaux jours" dispone di una deliziosa terrasse immersa nel verde, lemoulindelagalette.fr

 

"À la Pomponnette", 42 rue Lepic, M° Blanche, tel. 01 46 06 08 36, aperto 7/7. Tipico bistrot montmartrois, segnalato da Giada, www.pomponnette-montmartre.com

 

"Chez Pommette", 86 bis rue Lepic, M° Blanche, tel. 01 42 64 90 54, tinyurl.com/d3x9hm3

 

"L'été en pente douce", 23 rue Muller, M° Château-Rouge, tel. 01 42 64 02 67. Ambiente rilassato, lontano dalle masse di turisti della Place du Tertre, dispone di un'accogliente e panoramica terrasse. Aperto 7/7, 12-24 (servizio continuato), parisresto.com

 

"Aux Négociants", 27 rue Lambert, M° Château-Rouge, tel. 01 46 06 15 11. Nella stessa zona popolare e tranquilla del locale della rue Muller, è un ristorantino frequentato soprattutto dagli habitués del quartiere. Ottimo il foie gras fait maison, servito in porzioni generose. Segnalato, sul newsgroup It.Hobby.Viaggi, da Amelia, che lo descrive in questi termini: "Sembra davvero un locale da film di Maigret, e i due proprietari, marito e moglie, sembrano sbucare fuori dai primi anni '50".

 

"Les Dix Vins", 42 rue Véron, M° Abbesses/Blanche, tel. 01 46 06 46 48. Locale minuscolo, dove vengono serviti piatti semplici ma gustosi, a prezzi ragionevoli. Segnalato da "Ale78" sul newsgroup It.Hobby.Viaggi.

 

"La Famille", 41 rue des Trois-Frères, M° Abbesses, tel. 01 42 52 11 12. Cucina francese "contaminata" da quella basca. Consigliato da Renato Damiano.

 

"L'Entracte", 44 rue d'Orsel, M° Anvers, tel. 01 46 06 93 41. Segnalato da Claudine Maurin, tinyurl.com/3y44m29

 

"Le Petit Trianon", 80 bd de Rochechouart, M° Anvers, tel. 01 44 92 78 08. Aperto 7/7.

19ème arrondissement

 

"La Rotonde", nell'omonimo, storico edificio che si affaccia sul Canal de l'Ourcq. Deliziosa la sua terrasse "aux beaux jours". 6 place de la Bataille de Stalingrad, M° Stalingrad/Jaurès, tel. 01 80 48 33 40, www.larotonde.com

20ème arrondissement

 

"Le Vieux Belleville", 12 rue des Envierges, M° Pyrénées, tel. 01 44 62 92 66. Bistrot dalla cucina semplice e gustosa, www.le-vieux-belleville.com